Ludoteche

Le ludoteche comunali sono un servizio gratuito e a libero accesso, rivolto alle bambine e ai bambini da 3 a 11 anni, ai preadolescenti fino ai 14 anni e alle loro famiglie, con finalità ludiche, culturali, educative e sociali. I bambini dai 3 ai 5 anni possono frequentare le ludoteche se accompagnati da un adulto. Le ludoteche comunali promuovono la diffusione della cultura del gioco e del giocattolo, proponendone un uso creativo, flessibile e artistico. Offrono occasioni di incontro, di gioco e di divertimento attraverso la predisposizione di spazi e di materiali che rispettino l’autonomia del bambino e dei ragazzi e valorizzino le abilità e le risorse personali. Sono servizi aperti al territorio della città di Bergamo e collaborano con la rete delle agenzie educative quali le scuole, gli oratori, le biblioteche e le associazioni di quartiere.

 

per maggiori informazioni sulle Ludoteche clicca qui

 

Eventi Speciali

Nel corso dell’anno le ludoteche comunali organizzano alcuni eventi speciali, a livello cittadino, con lo scopo di coinvolgere e favorire l’incontro tra le famiglie. Tra questi ricordiamo:

 

-Bergamovola: è il festival di aquiloni che si svolge a inizio estate e propone un ricco e variegato programma per i bambini e le loro famiglie: laboratori di costruzione aquiloni e oggetti volanti, giardini del vento, evoluzioni di aquiloni di ogni genere. Partecipano all’evento aquilonisti provenienti da tutta Italia e dall’estero.

 

-Estate al Parco Locatelli: con la fine della scuola e fino a fine luglio la Ludoteca Locatelli insieme agli Spazi Gioco Oplà e Grandi e Piccini propongono tutte le mattine attività ludico aggregative per bambini dagli 0 agli 11 anni, accompagnati da un adulto: laboratori di manipolazione e artistici, giochi vari, attività specifiche per i bebè. L’accesso è libero e gratuito.

 

-Festa delle ludoteche: si tratta di una festa storica che si svolge sempre il primo sabato di settembre al Parco Turani di Redona. La festa segna l’avvio delle attività delle ludoteche e di tutti i servizi per l’infanzia comunali. E’ un’occasione di incontro e scambio per le famiglie e i bambini oltre che di visibilità anche per tutti i gruppi e le associazioni che collaborano alla realizzazione dell’evento. Ogni anno viene individuato un tema giuda attorno al quale si costruiscono tutte le proposte.